Stemma publica amministrazioneAmministrazione trasparenteCodici

Benvenuto sul sito del comune di Partanna!

Attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Gabinetto del Sindaco    Venerdì 24 Ottobre 2014 06:30

AVVISO

Attività di prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti

Si rende noto alla cittadinanza che il Prefetto di Trapani, per contrastare lo spaccio degli stupefacenti, ha inviato una circolare su direttiva del Ministero dell’Interno, da diffondere nelle scuole, nella quale vengono impartite precise direttive volte ad avviare e contrastare lo spaccio di stupefacenti e il fenomeno del bullismo nei confronti degli studenti.

E’ stata istituita un’utenza telefonica (43002), che sarà attivata dal 27 Ottobre p.v., alla quale i genitori, gli studenti, gli insegnanti, potranno inviare sms per segnalare episodi significativi riguardo il bullismo e lo spaccio di stupefacenti.

Saranno previste delle cautele per garantire l’anonimato nei confronti dei soggetti autori della segnalazione.

Considerata l’elevata valenza sociale dell’iniziativa, si prega di dare massima diffusione dell’iniziativa in argomento.

Il Sindaco
f.to Nicolò Catania

Ultimo aggiornamento: Venerdì 24 Ottobre 2014 06:43
 

Il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni “ Valle del Belice” è il Sindaco Nicolò Catania

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Ufficio comunicazione istituzionale    Venerdì 24 Ottobre 2014 06:28

COMUNICATO STAMPA

Il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni “ Valle del Belice” è il Sindaco Nicolò Catania

 

Il Sindaco di Partanna Nicolò Catania è stato eletto il 14 ottobre scorso nuovo Presidente dell’”Unione dei Comuni della Valle del Belice”( che comprende oltre Partanna i paesi di Gibellina, Santa Ninfa, Salaparuta e Poggioreale).

Catania succeduto al Sindaco di Gibellina Rosario Fontana, ha già convocato la Giunta dell’Unione per giorno 28 Ottobre, per discutere le linee programmatiche e per la distribuzione delle deleghe agli altri Sindaci.

“In continuità con la gestione passata, afferma il Sindaco Catania, mi attiverò assieme al resto della giunta dell'Unione per potere attuare un'attività di rilancio dell'Unione dei Comuni attraverso un piano ampiamente condiviso, essendo unanimemente d'accordo sul fatto che troppe occasioni sono fallite e troppe opportunità non sono state colte al punto da far considerare oggi tale aggregazione con un bilancio fallimentare. Pertanto abbiamo già condiviso con i colleghi sindaci di esprimere una forte azione politico-amministrativa per potere sfruttare al meglio le tante opportunità che un'aggregazione come l'Unione dei Comuni deve necessariamente cogliere. Se così non fosse tanto varrebbe procedere ad un suo scioglimento immediato al fine di evitare oltre alla beffa anche il danno. Troppe opportunità perse nel nostro territorio e per la nostra economia.

Cercheremo di rinnovare l ’azione strategica dell’Unione in modo da valorizzare l’unicità e la tipicità del nostro territorio, diversamente si dovrà ripensare ad un futuro diverso per questo Ente di secondo livello”.

 

AGGIORNAMENTO PERIODICO ALBO UNICO DELLE PERSONE IDONEE ALL'UFFICIO DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Area IV - Ufficio elettorale    Martedì 21 Ottobre 2014 11:45
 
Pagina 1 di 63

 

 

Validatore CSSValid xhtml 1.0 WAI - AA wcg 2.0

Dichiarazione di accessibilita