Stemma publica amministrazioneAmministrazione trasparenteCodici

Benvenuto sul sito del comune di Partanna!

PRESENTAZIONE AFFRESCO GIOVANILE DELL’ARTISTA SANFILIPPO A PARTANNA

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Ufficio comunicazione istituzionale    Sabato 22 Novembre 2014 10:34

COMUNICATO STAMPA

PRESENTAZIONE AFFRESCO GIOVANILE DELL’ARTISTA SANFILIPPO A PARTANNA

Domenica 23 Novembre 2014 alle ore 17:30, nella sala delle Scuderie del Castello Grifeo di Partanna, si terrà un convegno di presentazione di un’importante scoperta relativa al ritrovamento di un’opera giovanile dell’artista partannese Antonio Sanfilippo, un affresco scoperto sulle mura all’interno della casa di Scerbi nel territorio di Partanna.

Al convegno parteciperanno la dott.ssa Valeria Li Vigni, esperto del Sindaco Catania e direttore del Museo Regionale d'Arte moderna e contemporanea di Palermo, unico Museo di Arte Contemporanea della Sicilia, che ha seguito il percorso di recupero dell’eccellente affresco giovanile del Sanfilippo, oltre il prof. Bruno Corà, Presidente della Fondazione Burri e rinomato critico d’arte, che relazionerà sul prestigioso ritrovamento .

Parteciperanno all’incontro anche Anna Maria Sanfilippo, Giovanni Paolo Sieli, Francesco Mannuccia, Katia D’Ignoti.

Al fine di portare a conoscenza del pubblico amante dell’arte contemporanea l’importante scoperta dell’opera e di valorizzarla, riferisce il Sindaco Catania, presentiamo alla cittadinanza questo importante ritrovamento artistico. Molto probabilmente si tratta del famoso dipinto Atelier, che contribuisce ad accrescere le opere del nostro illustre concittadino il quale viene ricordato con l’appellativo di “Maestro dell’astrattismo europeo” appartenente alla “corrente Neocubista”, molto in voga ai suoi tempi, e noto anche per avere costituito il gruppo Forma 1, insieme ad altri artisti del tempo. Siamo lieti ed orgogliosi, dice Catania, di vivere questo importantissimo momento storico della cultura del nostro territorio, che tanto lustro trae dalla figura di questo nostro grande concittadino, e abbiamo voluto questo momento di diffusione dell’informazione del notevole ritrovamento, in modo da creare vasta eco tra il pubblico amante dell’arte e non solo. Siamo convinti, infatti aggiunge Catania, che il ritrovamento possa servire anche come un  momento di rilancio del nostro territorio e della sua ricchezza cultural, che ha dato i natali ad un eminente figura come il nostro artista Sanfilippo.

E’ per questo motivo, conclude il Sindaco, che questa Amministrazione si impegnerà ed attiverà, con la collaborazione degli esperti nel campo artistico e scientifico, affinchè il recupero dell’opera possa proseguire e trovare il suo giusto e degno completamento, per ridonare alla nostra cultura una tale e preziosa opera.

 

MANIFESTAZIONE D’INTERESSE E PREQUALIFICAZIONE IN ATTUAZIONE DELLA CONVENZIONE TRA EXPO 2015 SpA E REGIONE SICILIANA

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Ufficio comunicazione istituzionale    Giovedì 20 Novembre 2014 14:50

COMUNICATO STAMPA

MANIFESTAZIONE D’INTERESSE E PREQUALIFICAZIONE IN ATTUAZIONE DELLA CONVENZIONE TRA EXPO 2015 SpA E REGIONE SICILIANA

Il Sindaco Catania informa che l’Assessorato Regionale dell’Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea  il 6 Novembre 2014 ha emanato un Avviso Pubblico relativo alla “Manifestazione d’interesse e prequalificazione in attuazione della convenzione tra EXPO 2015 SPA E REGIONE SICILIANA – Assessorato Agricoltura, Sviluppo rurale e Pesca Mediterranea”, destinato ad aziende di prodotti agricoli, ittici ed agroalimentari, ai Comuni Siciliani, ad operatori nel campo della ricettività, dei servizi per la fruizione del territorio, del trasporto, a GAL e GAC, a scuole di ogni ordine e grado, a chef e cuochi, ad associazioni, fondazioni, persone fisiche e giuridiche, banche.

Le istanze di cui al presente bando dovranno essere inviate entro il 30 Novembre 2014 a “Regione Sicilia Assessorato Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea – Responsabile Unico Cluster BIOMEDITERRANEO per la Sicilia, Via degli Emiri, 45

90135 – PALERMO( Dipartimento della Pesca Mediterranea), in forma cartacea oppure elettronica all’indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , ciascuno secondo la propria categoria.

Al fine di diffondere l’informazione relativa alla partecipazione al bando, l’Amministrazione Comunale ha deciso nella giornata di venerdì 21 Novembre 2014 alle 10.30 nella sala delle Scuderie del Castello Grifeo, di tenere un incontro con i destinatari del bando.

Il Sindaco Nicolò Catania auspica in una fattiva collaborazione ed in una forte partecipazione all’iniziativa, al fine di favorire la diffusione della cultura del BIOMEDITERRANEO come volano di lancio della nostra economia e del nostro territorio, augurandosi che l’occasione di EXPO 2015 possa essere una vera opportunità per le nostre realtà.

Ricorda il Sindaco Catania, che il Tema centrale di EXPO MILANO 2015 è NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA.

EXPO 2015 è dedicato al cibo e all’alimentazione, è la testimonianza di un ritorno all’agricoltura che insieme alla pesca producono cibo, cioè diritto della popolazione ad alimenti sani, prodotti attraverso metodi sostenibili, aggiunge Catania.

La Regione Sicilia, Assessorato Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea, informa Catania, è stata individuata da EXPO 2015 SPA, quale contraente per la gestione delle aree comuni del Cluster Biomediterraneo ; Il cluster del Biomediterraneo raggruppa 11 paesi (Grecia, Libano, Egitto, Libia, Tunisia, Algeria, Malta, San Marino, Albania, Montenegro): ciascuno Stato provvederà a proprie spese alla costruzione del proprio padiglione pagando ad EXPO 2015 l’area ed i servizi necessari.

Agricoltura, Pesca, Alimentazione sono al centro, quindi, delle sfide globali per il diritto ad una alimentazione sana e sufficiente per tutto il pianeta con modelli di vantaggio economico agli agricoltori e ai pescatori come protagonisti dello sviluppo locale e territoriale; con il cluster Biomediterraneo, si materializza il luogo per rappresentare ai visitatori dell’EXPO 2015 il Concept BIOMEDITERRANEO – EXPO 2015 – SICILIA – DIETA MEDITERRANEA, che richiama il periodo di UMANESIMO DI RITORNO, per cui l’agricoltura e la pesca producono CIBO e vanno coniugate con la SOVRANITA’ ALIMENTARE, cioè con il diritto dei popoli ad alimenti sani.

Conclude il Sindaco Catania, esiste una straordinaria vocazione naturale ed una relazione tra produzioni “ enologiche, agroalimentari e ittiche” con la cultura, le tradizioni, il paesaggio della Sicilia e del Mediterraneo, che vogliano fare conoscere al resto del mondo.

Si allega, di seguito il file del bando. (link all'articolo pubblicato in data 19.11.2014 categoria "Avvisi")

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Novembre 2014 15:08
   
Pagina 1 di 68

 

 

Validatore CSSValid xhtml 1.0 WAI - AA wcg 2.0

Dichiarazione di accessibilita